La grandezza del Natale

Ferma il passo, la tua fretta davanti al Presepe… Fissa il tuo sguardo, con amore su quel Bambino, sulla Madre, sulla povertà che li circonda… e prega! Scopri la grandezza del Natale… e che cosa ti chiede e ti dona. Il Natale non è sentimentalismo, il Natale, non è buone azioni fini a se stesse, il Natale non è ” consumismo “ Il Natale è la nascita di Gesù, ma non nella stalla di Betelemme, bensì nel nostro cuore ! Lì dobbiamo far nascere Gesù, dire: sì, c’è posto nella piccola locanda del mio cuore, mio piccolo Gesù, vieni a scaldarla col tuo Amore. Allora potremo dire che le nostre azioni, sono realmente d’amore, che i nostri sentimenti sono autentici, perchè è solo amando prima Gesù che possiamo veramente amare chi ci è vicino. Solo così, con Gesù nel cuore, ogni giorno e in ogni momento sarà sempre Natale.

La grandezza del Natale.http://annitapoz.wordpress.com/2013/12/

AUGURIIIII!

A NATALE PUOI

A Natale… Puoi portare un sorriso tra la gente

a chi non dorme dentro a un letto e vive senza il tetto

a chi la pace fa sperare tra le bombe da evitare

a chi non ha più denti da mostrare e nessuno a cui parlare

a chi non mangia mai abbastanza e ha perso la fiducia e la speranza

a chi restano poche ore e agonizza all’ospedale

a chi è solo senza i figli

a chi cerca il suo papà e una mamma non ce l’ha

a chi non sogna più a Natale un bel dono puoi portare

dal negozio del tuo cuore che regala tanto amore.

Pabela

http://www.raccontioltre.it/1739/a-natale-puoi/

Babbo Natale

 

 

NATAle pupazzi 007

NATAle pupazzi 008Babbo Natale per riciclare i piatti di plastica e per addobbare l’ aula

 

Pregrafismo scuola dell’ infanzia

Schede di pregrafismo per la scuola dell’infanzia

 

ADDOBBI DI NATALE LAVORETTI SCUOLA

Lavoretto di Natale Addobbo-lavoretto natale lavoretto-addobbo di Natale centrotavola -pallina di Natale con decoupage lavoretto-pallina rivestita con cordoncino dorato e roselline rosse lavoretto scuola Addobbo-lavoretto scuola pallina rivestita con cordoncino rosso e dorato angeli per la pallina di natale

La notte del primo Natale e Bambino di bonta'(recita)

C’ era una stella, una mamma, un neonato.       C’ era una grotta e tanta gente in cammino.      Era una notte di duemila anni fa

La notte del re Bambino annunciato dalle profezie, sceso dal cielo per nascere in un umile grotta.Un bambino speciale venuto al mondo per portare la salvezza e la pace sulla terra
La nascita di Gesù è affascinante come una fiaba e ogni anno in occasione della festa, la magia di questo evento si rinnova.Segue

Recita “Natale in famiglia”
Siamo a Carditello in via ….,qui in questa stradina tutta addobbata a festa, abita la famiglia .Segue

RECITA anno scolastico 20102012

Bambino di bonta’

Tre bambini passeggano per ilcorso di Cardito parlando fra di loro…………

Poesie di Natale

L’albero di Natale

Ogni stagione un albero

di palle da mangiare:

Natale è tutto l’ anno non vi pare?

A primavera cilegie fresche;

in estate mele e pesche;

in autunno castagne e noci;

in inverno i mandarini.

Ogni stagione un albero

di palle da mangiare;

Natale è tutto l’ anno

non vi pare?

R. Piumini

IL TORRONE

Il torrone è un regalo speciale,

un regalo da assaggiare,

per gustare il sapore del Natale.

Un sapor di tradizione ,

 di calore di famiglia,

un sapore delizioso di un Natale gioioso.

(Maria G.)

Lavoretti , addobbi e letterine Natale Addobbi Inverno

Angelo  facile da realizzare e appendere in aula
rotoli Natale 002

 

 

 

rotoli Natale 001Renna per addobbare l’ aula

Soggetti natalizi con rotoli di carta igienica

rotoli Natale 004

NATAle pupazzi 013

Babbo Natale con cucchiaio di plastica

NATAle pupazzi 008

Babbo Natale con piatto di plastica per addobbare l’ aula

ALCUNI STRISCIONI:

1

Striscione AUGURI

Striscione BUON NATALE

SCHEMA Stella

Fuoriporta con nastro e panno lenci

Angeli con tulle e merletto 

angeli 001

 PALLINE DI NATALE DI POLISTIROLO PER IL

SANTO NATALE RIVESTITE CON CORDONCINO 

   

    Photobucket

PALLINE CON CORDONCINO  rosso e  dorato e rifinite con margherite bianche e roselline rosse

Pallina decorata con la tecnica del decoupage

Photobucket

Pallina rivestita con stoffa rossa e dorata

Photobucket

Pallina tutta dorata

Pallina di velluto rosso

pallina con Stelle di Natale

pallina con Angeli

e non poteva mancare le renne..

Centrotavola con angelo.Pallina  decorata con il decoupage

Fuoriporta augurale con Babbo Natale su Tegola

Photobucket

Angelo natalizio con tegola e fiore rosso tra i capelli

ANGELO CON il corpo di nastrino E BANDANA

Addobbi 2013

2014-01-07 09.54.13 2014-01-07 09.54.37

Con la pasta di sale colorata con la tempera si possono creare simpatiche decorazioni pe l’ albero di Natale

Albero decorato con soggetti vari di pasta di sale,

stella tridimensionae

Stelle per addobbare l’ aula

Schema

ANGELO CON LANTERNASchemaangelo cn lanterna

 

th_lavoretti013

Angelo dorato Schema

 

Cuore  stella aula Natale Schema cuore con stella

 

 

CUORE natalizio con passerotto SCHEMA

Natale lavoretto addobbo

 

SCHEMA Angelo con stella cometa

addobbo aula natale

 

STELLA CON IL CAPPELLO

 Schema

stella con cappello

STELLA COMETA

FASE I

FASE II

FASE III

FASE IV

Per ultimo incollare i vari pezzi.stella

STELLA A QUATTRO PUNTE

Schema fase I

Schema fase II

                       FUORIPORTA

Con un cono si può realizzare  un simpatico portacaramelle e un bellissimo angioletto per Natale

Letterina con  Carta riciclata

    Scarponcino  Schema  

Schema

Albero delle ricette natalizie

 

Alberello con il das-Usare lo schiacciapatate per l’ effetto rialzato dei ramoscelli

 Angeli con il das

  Letterina Schema  Medaglione con il decoupage

Albero di natale e casetta da appendere in aula o sull’ albero di Natale

                                                                      

Albero di bottoni

Giuseppe, Maria e Gesù nella mangiatoia

da “Piccola peste” anni 4 (Emma Valle) MiròLetterina schema

         Clicca sull’ immagine     

Letterina schema

 LA STORIA DI BABBO NATALE DA STAMPARE E COLORARE

                                             

STAMPA

Photobucket

Schema
sacra famiglia,Natale“MIRO'”

Schema1 Schema2

Natale,scatolina. sacra famigliaMIRO'”

schema

Cose da Bambini”C.Fabbri”clicca

clicca
Photobucket
Schema
Photobucket   Photobucket

Schema

Schema Fiocchi di neve

                    

            
               

NATAle pupazzi 003

NATAle pupazzi 004

Con tre triangoli e un cerchietto si può creare questo simpaticissimo angelo da appendere in aula

CANTI

Filastrocca per cacciare via la tristezza dei primi giorni di scuola
  
VIVA LA SCUOLA
  
Caramella, caramella
questa scuola come è bella
lo ha detto anche la mammina
a colazione questa mattina.
Ci son tanti  buoni amici,
un pò tristi e un pò felici
ma giocando in compagnia
queste lacrime vanno vi….
le buttiamo dalla finestra
e giochiamo con la maestra
  
  L’ANGELO DI DIO
  
Angelo di Dio,
amico mio,
stammi vcino,
insegnami tu,
la strada buona,
che porta a Gesu’
  
L’OROLOGIO DEL MATTINO
  

L’orologio del mattino

dice :<Bimbi , fate presto,
indossate il grembiulino
che le otto sono già,
a scuola dovete andar:>
TIC TIC TAC
  

 

Dormi ,dormi piccolino
che la mamma ti sta vicino
Dormi ,dormi piccolino
dormi, dormi nel tuo lettino
  
Ninna nanna
Ninna nanna bel bambino ,
fai la nanna piccolino,
 la tua mamma  è qua
il papà tornerà
e se non tornerà
la tua mamma piangerà
ma tu non la vedrai
 perchè la nanna farai.
   
NELLA VECCHIA FATTORIA
 

 

Nella vecchia fattoria ia-ia-o 
Quante bestie ha zio Tobia ia-ia-o 
C’è la capra-capra-ca-ca-capra 
Nella vecchia fattoria ia-ia-o. 

 


Attaccato a un carrettino ia-ia-o 
C’è un quadrupede piccino ia-ia-o 
L’asinel-nel-nè-nè-nel 
C’è la capra-capra-ca-ca-capra 
Nella vecchia fattoria ia-ia-o. 
Tra le casse e i ferri rotti ia-ia-o 
Dove i topi son grassotti ia-ia-o 
C’è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto 
L’asinel-nel-nè-nè-nel 
C’è la capra-capra-ca-ca-capra 
Nella vecchia fattoria ia-ia-o. 
Tanto grasso e tanto grosso ia-ia-o 
Sempre sporco a più non posso ia-ia-o 
C’è il maiale-iale-ia-ia-iale 
C’è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto 
L’asinel-nel-nè-nè-nel 
C’è la capra-capra-ca-ca-capra 
Nella vecchia fattoria ia-ia-o. 
Poi sull’argine del fosso ia-ia-o 
Alle prese con un osso ia-ia-o 
C’è un bel cane-cane-ca-ca-cane 
C’è il maiale-iale-ia-ia-iale 
C’è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto 
L’asinel-nel-nè-nè-nel 
C’è la capra-capra-ca-ca-capra 
Nella vecchia fattoria ia-ia-o. 
Nella stalla silenziosa ia-ia-o 
Dopo aver mangiato a iosa ia-ia-o 
Dorme il bue-bue-bu-bu-bue 
C’è un bel cane-cane-ca-ca-cane 
C’è il maiale-iale-ia-ia-iale 
C’è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto 
L’asinel-nel-nè-nè-nel 
C’è la capra-capra-ca-ca-capra 
Nella vecchia fattoria ia-ia-o.
 

 

  
Madonnina
  
Madonnina in manto blu,
che ci guardi di lassù
tutto vedi, tutto ascolti:
tu conosci i cuori e i volti.
Tu sorridi ai tristi, ai buoni
e i cattivi li perdoni.
Dici sol: così non più,
per amore di Gesù
  
   
Mia bella madonnina
  
 O mia bella Madonnina
 io ti prego ogni mattina
per la mamma e il babbo mio
e Gesù, e così sia.
Madonnina di lassù,
 proteggi noi di quaggiù.
Dacci tanto amore
scaccia via da me il dolore
  
Cappuccetto Rosso
  
Attenta al lupo
Il mio nome è
Cappuccetto Rosso
mi piaccion le farfalle
e i dolci a più non posso
Un giorno in mezzo alla foresta
io passavo
andavo dalla nonna
frittelle le portavo
Attenta! attenta!
Cappuccetto Rosso
il lupo ha tanta fame
vedrai ti mangerà
Ma io non ho paura
sono Cappuccetto Rosso
il lupo mi fa un baffo
per fame mangia l’osso
e poi io non ho paura
sono Cappuccetto Rosso
Per caso o per fortuna
  passò un cacciatore
aprì la pancia al lupo
e poi finì il terrore
Così quando la sera
tornata a casa in fretta
le dissi cara mamma
sono tornata illesa
  
Canzoncina di Natale
RIT.
Noi facciamo festa
per gesù che è nato
Noi facciamo festa
perchè Gesù
è tornato
  
Ancora viene Natale
Ancora vieneGesù
aprigli il tuo cuore
apriglielo anche tu
  
RIT.
Noi facciamo festa
per gesù che è nato
Noi facciamo festa
perchè Gesù
è tornato
Per tutti è venuto
per tutti ancora è
pace è il suo saluto
  
  
Canzoncina di natale
Cara mammina e mio caro papà
anche quest’ anno è tornato il Natale
Vorrei donarvi
tante stelline
Ma come faccio son troppo lontane
Vorrei allora
donare un castello
tutto dorato e con tante fatine
ma come faccio son piccolino
Posso soltanto cantare così.
RIT.
Buon Natale a te mammina,
buon Natale a te papà,
siate sempre più felici,
e felice anch’ io sarò,
Pregherò Gesù Bambino che
ci tenga tutti uniti
e la sua manina bianca
resti sempre accanto a noi
  
Per tutto quello che fate per me
meritereste l’ azzurro del cielo
ma non riesco a darvelo interro
son bambino e non so come fare
allora metto nelle manine
mille bacetti con tante parole
e ve le dono con tutto l’ amore
mentre felice io canto cosi’
Rit.
  
 

 

 

Buon Natale a te mammina,
buon Natale a te papà.
 

 

 

TRE LIETE PASTORELLE

Siam tre liete pastorelle:
sulla riva d’un ruscello
guardavam le pecorelle,la,la,la,la,la!
una luce ci abbaglio.la,la,la,la,la!
  
Era un angelo di Dio,
più lucente di una stella,
che lodava il Signore:la,la,la,la,la!
Oggi è nato il Salvator!la,la,la,la,la!
  
Tutte insieme andammo liete
a vedere il nato Re:
lo trovammo in una stalla la, la, la ,la ,la!
tra le braccia di Maria la, la ,la, la, la! 
  
Un Bambino così bello
mai si vide sulla terra:
o Gesù nostro Signore la, la, la, la, la!
ti doniamo i nostri cuori la la ,la, la ,la!
   
 
  Coll bianco tuo candor neve
 
sai dar la gioia ad ogni cuor.
E’ Natale ancora, la grande festa
che sa tutti conquistar.

 


Un canto vien dal ciel lento,
e con la neve dona a noi,
un Natale pieno d’amor,
un Natale di felicità.
Quel lieve tuo candor, neve
discende lieto nel mio cuor
nella notte Santa,
il cuore esulta d’amor,
è Natale ancor.
E viene giù dal ciel, lento
un dolce canto ammaliator,
che mi dice, spera anche tu
è Natale non soffrire più.
Tu neve scendi ancor lenta
per dare gioia ad ogni cuor
è Natale spunta la Pace Santa
l’Amor che sa conquistar.
Tu dici nel cader neve
il Cielo devi ringraziar!
Alza gli occhi guarda lassù
é Natale non si soffre più.
E’ Natale spunta la Pace Santa
l’Amor che sa conquistar.
Tu dici nel cader neve
il Cielo devi ringraziar!
Alza gli occhi guarda lassù
é Natale non si soffre più.

 

  

 

 
 
 
 
 
 
 
 

CUCU’ CUCU’

L’OROLOGIO DELLA SERA
 
   
L’orologio della sera
 
dice :<Bimbi , fate presto,
indossate il pigiamino
che le otto sono già,
a letto dovete andar:>
TIC TIC TAC

 Ninna nanna piccolino

 
     
 
     
 
   
 
   
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.519 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: