La grandezza del Natale

Ferma il passo, la tua fretta davanti al Presepe… Fissa il tuo sguardo, con amore su quel Bambino, sulla Madre, sulla povertà che li circonda… e prega! Scopri la grandezza del Natale… e che cosa ti chiede e ti dona. Il Natale non è sentimentalismo, il Natale, non è buone azioni fini a se stesse, il Natale non è ” consumismo “ Il Natale è la nascita di Gesù, ma non nella stalla di Betelemme, bensì nel nostro cuore ! Lì dobbiamo far nascere Gesù, dire: sì, c’è posto nella piccola locanda del mio cuore, mio piccolo Gesù, vieni a scaldarla col tuo Amore. Allora potremo dire che le nostre azioni, sono realmente d’amore, che i nostri sentimenti sono autentici, perchè è solo amando prima Gesù che possiamo veramente amare chi ci è vicino. Solo così, con Gesù nel cuore, ogni giorno e in ogni momento sarà sempre Natale.

La grandezza del Natale.http://annitapoz.wordpress.com/2013/12/

AUGURIIIII!

A NATALE PUOI

A Natale… Puoi portare un sorriso tra la gente

a chi non dorme dentro a un letto e vive senza il tetto

a chi la pace fa sperare tra le bombe da evitare

a chi non ha più denti da mostrare e nessuno a cui parlare

a chi non mangia mai abbastanza e ha perso la fiducia e la speranza

a chi restano poche ore e agonizza all’ospedale

a chi è solo senza i figli

a chi cerca il suo papà e una mamma non ce l’ha

a chi non sogna più a Natale un bel dono puoi portare

dal negozio del tuo cuore che regala tanto amore.

Pabela

http://www.raccontioltre.it/1739/a-natale-puoi/

Babbo Natale

 

 

NATAle pupazzi 007

NATAle pupazzi 008Babbo Natale per riciclare i piatti di plastica e per addobbare l’ aula

 

Pregrafismo scuola dell’ infanzia

Schede di pregrafismo per la scuola dell’infanzia

 

ADDOBBI DI NATALE LAVORETTI SCUOLA

Lavoretto di Natale Addobbo-lavoretto natale lavoretto-addobbo di Natale centrotavola -pallina di Natale con decoupage lavoretto-pallina rivestita con cordoncino dorato e roselline rosse lavoretto scuola Addobbo-lavoretto scuola pallina rivestita con cordoncino rosso e dorato angeli per la pallina di natale

La notte del primo Natale e Bambino di bonta'(recita)

C’ era una stella, una mamma, un neonato.       C’ era una grotta e tanta gente in cammino.      Era una notte di duemila anni fa

La notte del re Bambino annunciato dalle profezie, sceso dal cielo per nascere in un umile grotta.Un bambino speciale venuto al mondo per portare la salvezza e la pace sulla terra
La nascita di Gesù è affascinante come una fiaba e ogni anno in occasione della festa, la magia di questo evento si rinnova.Segue

Recita “Natale in famiglia”
Siamo a Carditello in via ….,qui in questa stradina tutta addobbata a festa, abita la famiglia .Segue

RECITA anno scolastico 20102012

Bambino di bonta’

Tre bambini passeggano per ilcorso di Cardito parlando fra di loro…………

Poesie di Natale

L’albero di Natale

Ogni stagione un albero

di palle da mangiare:

Natale è tutto l’ anno non vi pare?

A primavera cilegie fresche;

in estate mele e pesche;

in autunno castagne e noci;

in inverno i mandarini.

Ogni stagione un albero

di palle da mangiare;

Natale è tutto l’ anno

non vi pare?

R. Piumini

IL TORRONE

Il torrone è un regalo speciale,

un regalo da assaggiare,

per gustare il sapore del Natale.

Un sapor di tradizione ,

 di calore di famiglia,

un sapore delizioso di un Natale gioioso.

(Maria G.)
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.525 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: