TESTAMENTO DI UN ALBERO

Un albero del bosco

chiamò gli uccellini e fece testamento

-Lascio i miei fiori al mare

lascio le foglie al vento,

i frutti al sole, e poi

tutti i semini a voi.

A voi poveri uccellini,

perchè mi cantavate la canzone

nella bella stagione

E voglio che gli stecchi,

quando secchi,

facciano il fuoco per i poverelli

(Trilussa) 

 

 

NOVEMBRE

Cadono le castagne

sopra il tetto

della casa nel bosco

I piccoli animali

scavan tane

tra le radici scure,

e noi guardiamo

dietro la finestra

la pioggia

che ci tiene prigionieri

(E. Borchero)

 

 

 

rispondi

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s