0

Giochi estivi

 

giodicart

Giochi estivi che passione!
Si avvicinano le vacanze estive, questo momento tanto atteso da genitori e bambini porta anche qualche piccola preoccupazione e qualche attimo di panico.

Come evitare che i piccoli si annoino?

Come trascorrere le giornate?

Cosa fare per evitare di lasciare i nostri piccoli molto tempo davanti alla tv o a giocare con smartfone e dispositivi vari?

Non ci allarmiamo e vediamo come possiamo organizzarci per trascorrere piacevolmente tutti insieme le giornate estive.

Estate, a volte afosa e terribile, è sinonimo di divertimento, di corse al mare e di sensazione di fresco che ci regala un bel tuffo o una nuotatina.

E allora… tutti al mare!

Mare e spiaggia offrono moltissime occasioni di giochi nuovi e anche formativi.

Passeggiare a piedi nudi sulla spiaggia equivale a massaggiare e rilassare tutto il corpo.

Le stimolazioni che la pianta del piede riceve al contatto con la sabbia si propagano in tutto la persona, il poter camminare scalzi ci regala un benefico senso di libertà e di spensieratezza accompagnato da una ripercussione positiva sulla postura del corpo.

E se mentre passeggiamo giochiamo anche con le impronte lasciate dal nostro piede?

Siete pronti!

Mettiamo un piede avanti all’altro e diamo vita a un…. lunghissimo Millepiedi.

Segue su Giodicart

Advertisements
0

Esercitiamo il tatto

 

manine-rosse

Fin dalla nascita il bambino entra in contatto con il mondo che lo circonda attraverso il corpo e i sensi.

Grazie all’apparato sensoriale, i bambini percepiscono informazioni che elaborate dal cervello, vanno a costituire il suo bagaglio conoscitivo e rappresentano le basi per le esperienze e le conoscenze successive.

Quando più ricco è il mondo che circonda i piccoli, tanto saranno più valide e ricche le informazioni che gli arrivano e che recepisce inconsapevolmente.

Cosa fare?

Continua

a-dita-e1496657098264

 

Gallery
0

Manifestazione di fine anno:le miniolimpiadi

Anche quest’anno tutti i bambini di 5 anni del nostro plesso, hanno salutato la scuola dell’ infanzia, pronti ad affrontare ansie e paure per il prossimo ciclo di studi, con una bellissima festa.

Pe questa occasione, la scuola si è aperta al territorio con le miniolimpiadi,momento conclusivo del progetto motorio”Gioco e Imparo” che li ha visti impegnati per tutto l’anno scolastico con attività motorie,volte alla scoperta del piacere di giocare con il corpo e a contrastare l’ eccessiva digitalizzazione dei “nativi digitali”.Le ore, (attese e gradite) , dedicate al progetto hanno rappresentato un momento gioioso e ludico e si sono caratterizzate per la riscoperta dei giochi cosiddetti “da cortile”, (la campana, i quattro colori, acchiappa colori  etc.) che, in modo del tutto naturale e spontaneo, contribuiscono non solo  al  consolidamento delle schemi dinamici generali (strisciare, rotolare,  il camminare, il correre, il saltare, il lanciare, mirare, l’arrampicarsi, dondolarsi, ecc) ma anche allo sviluppo delle capacità espressive, comunicative e relazionali dei bambini.  Vedi progetto“Gioco e Imparo”

Le attività motorie sono state affiancate da verbalizzazione, da laboratori grafico-pittorici e manipolativi.

Per l’ occasione hanno completato le schede di ATTENTI BAMBINI e quelle relative ai piccoli cenni sulle olimpiadi Miniolimpiadi

con il telefonino               attento bambino medaglia da colorare

Pdf medaglia da colorare

invito Miniolimpiadi

invito Miniolimpiadi.2invito miniolimpiadi

La manifestazione si è aperta con una sfilata dei bambini sulle note di ” La serenissima” dei Rondo’ Veneziano , seguita  dall’entrata della fiaccola olimpica e dall’accensione del braciere per poi proseguire con piccole esibizione di esercizi di ginnastica ritmica, artistica judo,pugiliato e di nuoto artistico.

Ogni esibizione è stata presentata dai bambini con una breve descrizione della disciplina interessata ( Fonti varie) Vedi copione

Per la cerimonia di chiusura i piccoli atleti ,premiati con una medagliamedaglia 2015, hanno nuovamente sfilato godendosi con orgoglio gli applausi.

Allestimento miniolimpiadi

Allestimento miniolimpiadi

Allestimento miniolimpiadi

Allestimento miniolimpiadi

Allestimento miniolimpiadi

Allestimento miniolimpiadi

Allestimento miniolimpiadi

Allestimento miniolimpiadi

Allestimento miniolimpiadi

Allestimento miniolimpiadi

Le immagini utilizzate sono state prelevate dal Web e  adattate,pertanto appartengono ai legittimi proprietari.

0

IL MIO CORPO CRESCE

Prima ero piccolo

Il mio corpo cresce (2)

così….
prima ero piccolo così (1) prima ero piccolo così (2)

Neonati fatti con le tovagliette per il pranzo

Il mio corpo cresce (3)

 

Adesso ho 4 anni e frequento la scuola dell’ infanzia.

Con il mio corpo imparo tante cose ….anche le forme geometriche.

 

126maestramaria  imparo con i giochi motori (3) Imparo le forme geometriche con i giochi motori (1) Imparo le forme geometriche con i giochi motori (2) Imparo le forme geometriche con i giochi motori (3) Imparo le forme geometriche con i giochi motori (4) Imparo le forme geometriche con i giochi motori (5) Imparo le forme geometriche con i giochi motori (6) Imparo le forme geometriche con i giochi motori (7) Imparo le forme geometriche con i giochi motori (8) Imparo le forme geometriche con i giochi motori (9) Imparo le forme geometriche con i giochi motori (10) Imparo le forme geometriche con i giochi motori (11)

 

Crescerò ancora e andrò alla scuola primaria

Il mio corpo cresce (1)

0

Alla scoperta del corpo

 Conosciamo il nostro corpo con una simpatica filastrocca tutta da mimare!

Si parteeeee!

Filastrocca TOCCA TOCCA

TOCCA LA TESTA, TOCCA LA BOCCA,
TOCCA IL NASO, TOCCA L’OCCHIO,
TOCCA LA GAMBA, TOCCA IL GINOCCHIO.
filastrocca vecchia vecchia,
TOCCA LA SCHIENA, TOCCA L’ORECCHIA
tocca il pollice, il mignolino,
TOCCA LE SPALLE, TOCCA IL PIEDINO,
TOCCA LA PANCIA, TOCCA IL PETTO,
TOCCA LA COSCIA, TOCCA IL CULETTO,
PER GUADAGNARE UN ALTRO CONFETTO!

http://www.wikitesti.com/index.php/Filastrocca_tocca_tocca

scopriamo il corpo umano (1) scopriamo il corpo umano (2)

 

alla scoperta del corpo (2)

 

Laboratorio : Il corpo umano

 scopriamo il corpo umano (4)

scopriamo il corpo umano (5)

 

Ed ecco il  il nostro nuovo amico  Jazz ( nome scelto dai bimbi)

scopriamo il corpo umano (6)

Divertiamoci a ricomporre

 scopriamo il corpo umano (8) scopriamo il corpo umano (9) scopriamo il corpo umano (10) scopriamo il corpo umano (11) scopriamo il corpo umano (15)   scopriamo il corpo umano (12) scopriamo il corpo umano (13) scopriamo il corpo umano (14)

 Il corpo umano al computer

 

scopriamo il corpo umano

Sono fatto così!

scopriamo il corpo umano (7)

0

Schede sulle espressioni delle emozioni

Schede didattiche  per esprimere, riconoscere e giocare con le emozioni.

Le schede completate possono formare un simpatico libricino da regalare ai bimbi al termine del percorso.

Scarica il  PDF  “Gioco con le espressioni del viso

COPERTINA

Triste Le espressioni delle emozioni (4) felice cARTELLONE

 

0

Poesie e filastrocche sul corpo

Maestramaria

Il mio cuore

Ogni sera mi addormento

ascoltando un ritmo lento

il mio cuore

tum -tum -tum

nel mio petto

tum -tum -tum

io lo sento

tum- tum – tum

non si stanca

tum – tum – tum

batte sempre

tum – tum – tum

giorno e notte

tum- tum – tum-

E’ la vita

tum -tum-tum

Progetto infanzia(Rosaria Cameli -Patrizia Maurizi)

————————————————————-

E’ la Ginnastica

E’ la ginnastica assai eccellente
a tutti fervida rende la mente.
Noi siamo i muscoli in vigoria
rendiam lo spirito in armonia.
Le braccia in qua e poi in là,
la testa in giu’ e poi in su’,
facciamo tutti i movimenti
che fanno gli alberi esposti ai venti.
Inginocchiamoci, su presto in pie’
battiam le mani 1-2-3.

di Carrisi Maria Grazia Ins. Sc.Dell’Infanzia

——————————————————-

Destra- Sinistra

Manina destra, manina destra,

vola di qua’, vola di la,

tocca l’ orecchio,

tira i capelli

manina…

View original post 1,421 more words